CHANCE ENCOUNTER

Barriera inaugura la mostra personale Chance Encounter dell’artista Paul Geelen, risultato di una collaborazione tra Progetto Diogene e lo spazio P/////AKT di​ Amsterdam nell’ambito del progetto DRAWN ONWARD.
Barriera
Categoria

Giovedì, 8 giugno alle ore 18.30, presso lo spazio di Barriera, inaugura la mostra personale Chance Encounter dell’artista olandese Paul Geelen, risultato di una collaborazione tra Progetto Diogene e lo spazio P/////AKT di Amsterdam nell’ambito del progetto DRAWN ONWARD.

Mossa da una profonda curiosità, la ricerca artistica di Paul Geelen nasce a partire da un approccio adattivo verso un luogo in cui mitologia, scienza e religione coesistono; come pure la serendipity, verso la più piccola quantità di pensiero che si fonde nell’ignoto. Le sue installazioni, le opere scultoree e gli interventi tentano di evocare una coscienza che guidi lo spettatore attraverso uno spazio ambivalente e orientato alla contemplazione.

Il progetto Chance Encounter prende avvio dai processi evolutivi delle specie – di come solo l’uomo sia l’unico essere in grado di vedere retrospettivamente, tracciando delle ipotesi – e da “Il fegato di Piacenza”, un oggetto usato per processi di divinazione, data la sua caratteristica superficie lucida e specchiante, che permetteva di predire e speculare sul futuro. Quest’ultimo, in particolare, come modello cosmico, è diventato il punto di partenza per sviluppare ulteriormente la sua riflessione sul processo di continua trasformazione. Un processo inteso come depositario dell’energia e luogo di cambiamento fisico.

APERTURA MOSTRA
9 GIUGNO — 1 LUGLIO 2017

ORARI
GIOVEDI E VENERDÌ 15-19
SABATO 11-17

RELATED PROJECTS