Collisions and Missing Parts

Attila Csörgő, Vadim Fishkin

Colazione a Barriera 2018

La mostra è organizzata da Gregor Podnar, Berlino

Dom. 04/11 h.10
04/11 – 15/12 2018

Barriera presenta Collisions and Missing Parts. La mostra espone una serie di opere recenti di Attila Csörgő e Vadim Fishkin. Csörgő e Fishkin sono due artisti della stessa generazione che condividono l’interesse per la scienza e la tecnologia che usano e interpretano con grande sensibilità poetica e indomabile giocosità. Attraverso varie allusioni alla “Wunderkammer” o curiosity cabinet, la mostra Collisions and Missing Parts introduce un intricato dialogo tra i due artisti che rivela un mondo immaginativo dove convergono fisica, meccanica, enigmi e sogni.

Durante l’opening sarà presentato il catalogo della mostra edito da Sergey Kantsedal e Clara Madaro. La pubblicazione è un progetto grafico di CCN Studio e ospita un saggio del critico e curatore Viktor Misiano.

Collisions and Missing Parts